colore digitale blog

Il blog di Mauro Boscarol sulla gestione digitale del colore dal 1997

Nella serie Spazi RGB celebri

DCI-P3

ColorSync UtilitySnapz001 Photoshop CCSnapz001

Lo spazio RGB chiamato DCI-P3 è stato definito da Digital Cinema Initiatives (DCI)  fondata nel 2002 da sette compagnie :

  • 20th Century Fox
  • Metro-Goldwyn-Mayer
  • Paramount Pictures
  • Sony Pictures Entertainment
  • Universal Studios
  • The Walt Disney Company
  • Warner Bros.

Lo spazio DCI-P3 è stato adottato come standard RP 431-2 dalla  Society of Motion Picture and Television Engineers (SMPTE) nel 2007.


Caratteristiche

Come estensione è uno spazio abbastanza simile ad Adobe RGB.

Il volume è circa 1.324.500 ΔE3, mentre quello di Adobe RGB è 1.207.520 ΔE3. (ΔE 1976)

Il primario B è lo stesso di sRGB e di Adobe RGB. Il primario R è monocromatico (615 nm).

Il bianco ha una temperatura di colore correlata di 6300 K.

Il gamma è 2.6.


Profilo ICC

Su OS X (ora macOS) il relativo profilo sta in in System > Library > ColorSync > Profiles > DCI(P3), ma si può anche facilmente creare  in Photoshop con i dati indicati nell’immagine in alto, all’inizio del post.


Utilizzo

Lo spazio è stato progettato per i proiettori cinematografici digitali e può essere usato per i televisori e le attrezzature di home cinema.

iPad Pro 9.7 (31/3/2016) visualizza in due spazi diversi usando la tecnologia di gestione del colore ColorSync. Questo iPad è il primo dispositivo prosumer ad avere un monitor Retina che visualizza nello spazio DCI-P3 (con un ΔE2000 medio sui primari e secondari = 1.26). Il secondo spazio in cui visualizza è sRGB.

 

Torna all'indice di Spazi RGB celebri

Mauro Boscarol

25/4/2016 alle 23:04

Parole chiave , ,

Visitato 1,886 volte, negli ultimi 7 giorni 16 visite

Vuoi fare un commento a questo post?

Devi essere collegato per scrivere un commento.