colore digitale blog

Il blog di Mauro Boscarol sulla gestione digitale del colore dal 1998

Nella serie La vertigine della lista

Regioni storico-geografiche d’Europa e dell’Asia Minore

Alta Austria (Oberösterreich in Austria). La città principale è Linz.

Anatolia (Turchia) è l’antica Asia Minore dei Greci e dei Romani, l’odierna Turchia asiatica. Suddivisione amministrativa odierna:

Antiche regioni dell’Anatolia: (vedi anche questa mappa in SVG su Wikipedia Commons)

Andalusia (Andalucía)  Regione della penisola iberica che prende il nome dall’arabo Al-Andalus che era il nome dato ai territori arabi della penisola iberica sotto il governo islamico dal 711 al 1492. La capitale è attualmente Siviglia, ma nel passato è stata anche Cordova.

260px-Andalucia_in_Spain_(plus_Canarias)_.svg

Aquitania (Francia) Uno dei quattro regni fra i quali, pur rimanendo idealmente unita, andò diviso il regno dei Franchi alla morte di Clodoveo (511). Gli altri sono Neustria, Burgundia o Borgogna, Austrasia.

Asia Minore →Anatolia

Assia (Hessen in Germania)

Austrasia (Austrasien) Anche Ostrasia. Regione storica (significa letteralmente  “regno dell’est” in contrapposizione a →Neustria “regno dell’ovest”) tra il Reno, la Mosa e la Mosella. Capitale Metz. Uno dei quattro regni fra i quali, pur rimanendo idealmente unita, andò diviso il regno dei Franchi alla morte di Clodoveo (511). Gli altri sono Neustria, Burgundia o Borgogna, Aquitania.
Oggi nella Francia nord-orientale, Belgio e Germania occidentale e centrale.

Austria Inferiore →Bassa Austria

Bassa Austria (Niederösterreich in Austria)

Baviera (Bayern in Germania) L’etimo deriva dalla popolazione dei Boi che erano stanziati in quella regione (anche la Boemia prende il nome dai Boi).

Belgio (fr Belgique, nl België) Comprende le regioni delle →Fiandre (al nord, regione fiamminga) e della →Vallonia (al sud, regione francofona) e la piccola regione centrale di Bruxelles.

Bielorussia

Bitinia: regione storica dell’→Anatolia

Boemia (Čechy nella Repubblica Ceca) Occupa più metà dell’attuale Repubblica Ceca (un’altra parte è occupata dalla →Moravia e una piccola parte dalla →Slesia). La capitale della Boemia è Praga. L’etimo deriva dalla popolazione dei Boi che erano stanziati in quella regione (anche la Baviera prende il nome dai Boi).

zeme

Borgogna (Francia) Uno dei quattro regni fra i quali, pur rimanendo idealmente unita, andò diviso il regno dei Franchi alla morte di Clodoveo (511).

Bosnia

Bosco Viennese (Wienerwald)

Brabante (Brabant) →Fiandre

Brandeburgo (Brandenburg in Germania) Primo nucleo storico del Regno di Prussia, inizialmente una Marca, cioè una terra di frontiera con l’E (capitale Berlino).  Alle origini ospitava l’ordine teutonico, monaci guerrieri tedeschi, che conquistarono i territori circostanti, che presero il nome di Prussia (capitale Königsberg), dalla popolazione dei  Prussi. Il Brandeburgo faceva parte del Sacro Romano Impero, la Prussia no. A partire dal Quattrocento Brandeburgo e Prussia erano governati dagli Hohenzollern. Oggi il Brandeburgo è uno dei 16 stati federati della Germania, con capitale Potsdam.

Camargue (in Francia)

Cappadocia regione storica dell’→Anatolia

Caria antica regione dell’→Anatolia, oggi in Turchia

Carinzia (Kärnten in Austria)

Catalogna (Spagna)

Cilicia: regione storica dell’→Anatolia

Commagene: regione storica dell’→Anatolia

Corno d’Africa (africa) penisola nella parte centro-orientale dell’Africa. Il territorio comprende →Eritrea, →Etiopia, Gibuti e Somalia.

Crimea (Krym in Ucraina) penisola sulla costa settentrionale del mar Nero.

Croazia (Hrvatska) comprende quattro regioni storiche: →Croazia centrale, →Dalmazia, →Slavonia e →Istria.

Croazia centrale (Središnja Hrvatska, una delle quattro regioni storiche della Croazia). Zagabria è la città principale, capitale di tutta la Croazia.

Dalmazia (Dalmacija una delle quattro regioni storiche della Croazia)

Dobrugia (Dobrudža in Bulgaria)

Doride: regione storica dell’→Anatolia

Engadina (Svizzera)

Eolide: regione storica dell’→Anatolia

Eritrea (Africa) Regione del Corno d’Africa, città principale Asmara.

Estremadura (Spagna)

Erzegovina (Hercegovina in Bosnia ed Erzegovina)

Etiopia (Africa) Regione del Corno d’Africa, città principale Addis Abeba.

Fiandre (Vlaanderen in Belgio) La regione settentrionale del Belgio, con popolazione di lingua fiamminga. La regione meridionale è la →Vallonia.

Comprende le provincie di

  1. Anversa (Antwerpen) capoluogo Anversa (Antwerpen)
  2. Limburgo (Limburg) capoluogo Hasselt, con una enclave nella provincia vallona di Liegi
  3. Fiandra Orientale (Oost-Vlaanderen) capoluogo Gand
  4. Brabante Fiammingo (Vlaams-Brabant) capoluogo Lovanio (Leuven)
  5. Fiandra Occidentale (West-Vlaanderen) capoluogo Bruges (Brugge)

Geograficamente comprende (nel Brabante Fiammingo) anche la regione della città di Bruxelles, che è ufficialmente una regione autonoma e bilingue.

Frigia: antica regione dell’→Anatolia centrale, oggi in Turchia

Galazia: regione storica dell’→Anatolia

Galizia (Galicija in Ucraina)

Galizia (Galicia in Spagna)

Galles (Wales, uno dei quattro paesi del Regno Unito)

Gran Bretagna (Great Britain) è il nome collettivo dei tre paesi Inghilterra, Scozia, Galles.

Guascogna (Gascogne Francia) era durante il Medioevo un territorio del SE francese

Holstein (Germania)

Illiria (in latino Illyricum, nella penisola balcanica) anche Illirico, antica regione tra Istria ed Epiro, la parte occidentale della penisola balcanica, dai confini mutevoli nel corso dei secoli.

Illirico→Illiria.

Inghilterra (England, uno dei quattro paesi del Regno Unito)

Ionia: antica regione costiera dell’→Anatolia, oggi in Turchia

Irlanda del Nord (Northern Ireland, uno dei quattro paesi del Regno Unito)

Isole britanniche (British Isles)  nome geografico che indica la Gran Bretagna e l’Irlanda.

Istria (Istra, una delle quattro regioni storiche della Croazia). La città principale è Pola.

Licaonia: regione storica dell’→Anatolia

Licia: regione storica dell’→Anatolia

Lidia:  antica regione dell’→Anatolia, oggi in Turchia

Limburgo (Limburg) →Fiandre

Linguadoca (Languedoc in Francia)

Lorena (Lorraine in Francia)

Meclemburgo (Mecklenburg in Germania)

Mirdizia (Mirditë) Albania

Mesopotamia Regione tra i fiumi Tigri e Eufrate, oggi appartenente in gran parte all’Iraq e anche a Kuwait, Siria, Tuchia e Iran. All’inizio della storia scritta era popolata da Sumeri, Assiri e Babilonesi. Oggi la città più importante è Bagdad, fondata nel 762 dal califfo abbaside sulla riva destra del fiume Tigri. Altre città che sono state importanti: Babilonia, Urk, Uruk.

mesopotamia0

Misia: regione storica dell’→Anatolia

Moldavia (Moldova) Regione dell’Europa dell’Est (il nome deriva dal fiume Moldava) abitata nell’antichità dai Daci e divenuta poi una provincia romana, la Dacia.  Nel 1859 si unisce alla Vallachia (Wallachia) per formare la Romania. Dopo l’indipendenza dall’URSS nel 1991 una parte della Moldavia diventa indipendente.

Qui sotto la mappa della Romania con la Moldavia storica in giallo. È indicata la divisione tra la parte della Moldavia rimasta in Romania e quella indipendente.

La Moldavia storica fu divisa in più zone:

  • Principato di Moldavia a O
  • Bucovina a NO
  • Bessarabia (Basarabia)
    • Repubblica di Moldavia
    • Bessarabia storica

Moravia (Morava nella Repubblica Ceca)  Occupa circa metà dell’attuale Repubblica Ceca (un’altra parte è occupata dalla →Boemia e una piccola parte dalla →Slesia). Prende il nome dal fiume Morava. La capitale della Moravia è Brno.

Moravia

Murcia (Spagna) Regione nel sud-est della penisola iberica.

Navarra (in Spagna,  in basco Nafarroa) Regione settentrionale della penisola iberica.

Neustria (Neustrien) Regione storica (significa “regno dell’ovest” in contrapposizione a →Austrasia “regno dell’est”) tra l’Aquitania e il canale della Manica. Uno dei quattro regni fra i quali, pur rimanendo idealmente unita, andò diviso il regno dei Franchi alla morte di Clodoveo (511).  Gli altri sono Austrasia, Burgundia o Borgogna, Aquitania.

Paflagonia: regione storica dell’→Anatolia

Palatinato (Pfalz in Germania)

Panfilia: regione storica dell’→Anatolia

Pisidia: regione storica dell’→Anatolia

Podolia (Podolija in Ucraina)

Polessia (Polisja in Ucraina)

Pomerania (Pomorze in Polonia, Pommern in Germania)

Ponto: regione storica dell’→Anatolia a SE del mar Nero. Qui sotto in verde, in una piantina del 89 aC.

Ponto

Provenza (Provence in Francia)

Prussia (Germania)

Renania (Rheinland in Germania)

Saarland (Germania)

Sassonia (Germania)

Savoia (Savoie in Francia)

Sciampagna (Champagne in Francia)

Schleswig (Germania e Danimarca)

Scozia (Scotland, uno dei quattro paesi del Regno Unito)

Slavonia (Slavonija, una delle quattro regioni storiche della Croazia)

Slesia (Polonia, Repubblica Ceca, Germania, in latino Silesia) Regione storica dell’Europa Centrale che comprende l’alto e medio corso del fiume Oder. Oggi appartiene per la maggior parte alla Polonia e in misura minore alla Repubblica Ceca ed alla Germania. Il capoluogo è la città di Breslavia (in polacco Wrocław).

slesia_polonia_oggi

Slovacchia

Slovenia

Sofene: regione storica dell’→Anatolia

Stiria (Steiermark)  è uno stato federato dell’Austria sud est.

Svevia (Schwaben) regione storica e linguistica della Germania meridionale che nel medioevo comprendeva il Baden, il Vorarlberg, il Liechtenstein, i cantoni svizzeri di lingua tedesca e la regione francese dell’Alsazia. Linguisticamente è la regione dove si parlava il tedesco alemanno.

Tirolo (Tirol)

Tirolo Orientale (Osttirol)

Tracia Estrema punta sudorientale della penisola balcanica, ora disarticolata negli attuali stati di Turchia, Grecia, Bulgaria:

Dal 47 d.C. provincia Romana, poi passata sotto gli Slavi, i Bulgari, Bisanzio, gli Ottomani.

Transilvania (Romania)

Troade: regione storica dell’→Anatolia

Turenna (Touraine in Francia)

Turingia (Thuringia in Germani)

Vallonia (Belgio) La regione meridionale del Belgio, con popolazione di lingua francofona (e in piccola parte germanofona). La regione settentrionale si chiama →Fiandre.

Comprende le provincie di:

  1. Brabante Vallone (Brabant Vallon) capoluogo Wavre
  2. Hainaut capoluogo Mons
  3. Liegi (Liège) capoluogo Liegi
  4. Lussemburgo (Luxembourg) capoluogo Arlon (da non confondere con il Granducato di Lussemburgo)
  5. Namur capoluogo Namur

Vandea (Vendée in Francia)

Vestfalia (Westfalen in Germania)

Fonti

Europa centrale

Francia

Regioni storiche

Esonimi italiani di elementi geografici europei dell’Istituto Geografico Militare

Visitato 4,076 volte, negli ultimi 7 giorni 3 visite

Torna all'indice di La vertigine della lista

Mauro Boscarol

10/10/2010 alle 01:11

Visitato 4,076 volte, negli ultimi 7 giorni 3 visite

Vuoi fare un commento a questo post?

Devi essere collegato per scrivere un commento.