colore digitale blog

Il blog di Mauro Boscarol sulla gestione digitale del colore dal 1997

Nella serie dcraw

dcraw: demosaicizzazione o interpolazione

Dopo aver bilanciato il bianco e portato l’immagine a 16 bit dcraw applica un algoritmo di demosaicizzazione.

dcraw supporta quattro algoritmi di demosaicizzazione,  progressivamente più lenti ma migliori:

  • dcraw -q 0 interpolazioni bilineare (bilinear), molto veloce ma non molto buona;
  • dcraw -q 1 interpolazione VNG (variable number of gradients);
  • dcraw -q 2 interpolazione PNG (patterned pixel grouping);
  • dcraw -q 3 interpolazione AHD (adaptive homogeneity-directed). 

Se non si dà nessun argomento, dcraw usa l’ultimo algoritmo elencato, cioè ADH. Con il parametro -v appare su terminale l’algoritmo che dcraw sta usando su una immagine:

Il discorso sulle interpolazioni è complesso e non lo ripeterò qui. Alberto Maccaferri ha descritto con numerosi esempi i primi due algoritmi in questo articolo e l’ultimo in questo articolo.

L’ultimo metodo è il migliore e viene usato per default. Se non ci sono motivi particolari per cambiare, io userei questo. Non occorre mettere nessun argomento.

E’ anche possibile non interpolare e lasciare l’immagine ad un solo canale, cioè a scala di grigi. 

  • dcraw -D non fa bilanciamento del bianco e non interpola;
  • dcraw -d fa il bilanciamento del bianco, ma non interpola.

Torna all'indice di dcraw

Mauro Boscarol

20/10/2008 alle 18:16

Parole chiave , ,

Visitato 838 volte, negli ultimi 7 giorni 1 visite

Vuoi fare un commento a questo post?

Devi essere collegato per scrivere un commento.