colore digitale blog

Il blog di Mauro Boscarol sulla gestione digitale del colore dal 1997

Nella serie Miti, leggende, equivoci sul colore e dintorni

Un monitor produce più colori di una stampante

Commento breve
È una affermazione priva di senso.

Commento lungo
Altre versioni di questa affermazione:

-“Lo spazio RGB è maggiore dello spazio CMYK”
-“RGB ha più colori di CMYK”
-“Gli spazi RGB sono più ampi degli spazi CMYK”

Vanno chiarite due cose. Primo, non si può parlare semplicemente di stampante (o spazio CMYK), ma bisogna specificare la stampante + la carta. È questa combinazione che determina il gamut (ed anzi bisognerebbe aggiungere anche gli inchiostri).

Secondo, cosa si intende per “più colori”? Non è importante il confronto tra il numero di colori prodotti dal monitor (RGB) e il numero di colori prodotti dalla stampante (CMYK) perché potrebbero essere colori completamente disgiunti. È importante invece il concetto di “copertura”. Posso per esempio chiedermi se il mio monitor riesce a riprodurre tutti i colori che la mia stampante + carta riesce a riprodurre, cioè se il gamut del mio monitor “copre” il gamut della mia stampante + carta. O il contrario.

Questo naturalmente dipende da stampante a stampante, da monitor a monitor, da carta a carta. La situazione tipica che si presenta è questa:

sRGB e Epson R340 con carta Photo Paper

Qui lo spazio dei colori riproducibili da un monitor normale è a filo di ferro, mentre lo spazio dei colori riproducibili dalla mia stampante (Epson R340 con carta PhotoPaper) è in solido.

Come si vede ci sono colori che il monitor riesce a fare e la stampante no (per esempio la punta rossa e la punta verde) e colori che la stampante riesce a fare e il monitor no (per esempio la punta gialla e i colori ciano).

Questa situazione è tipica, cioè si presenta praticamente sempre, in misura più o meno grande. In generale, non c’è una prevalenza del monitor sulla stampante né della stampante sul monitor, e comunque dipende dalle singole combinazioni stampante+carta e dai singoli monitor.

Torna all'indice di Miti, leggende, equivoci sul colore e dintorni

Mauro Boscarol

15/4/2009 alle 16:03

Parole chiave , ,

Visitato 1,444 volte, negli ultimi 7 giorni 2 visite

Vuoi fare un commento a questo post?

Devi essere collegato per scrivere un commento.