colore digitale blog

Il blog di Mauro Boscarol sulla gestione digitale del colore dal 1997

Nella serie Domande frequenti su grafica e colore

In stampa è meglio mandare immagini sRGB o Adobe RGB?


Risposta breve

È meglio usare uno spazio ampio quindi, se la scelta è tra sRGB e Adobe RGB, meglio Adobe RGB.


Risposta lunga

Intanto va detto che a questa domanda bisognerebbe rispondere “dipende”, perché in effetti la risposta dipende da alcune condizioni. Me ne vengono in mente tre ma forse ce ne sono altre:

  • dipende dalla combinazione stampante+supporto; ogni combinazione stampante+supporto ha il proprio gamut di colore, che dovrebbe essere preso in considerazione quando si stampa;
  • dipende dall’intento di rendering usato (colorimetrico relativo, percettivo);
  • dipende dal fatto che l’immagine nasca in sRGB oppure nasca in Adobe RGB  o in un altro spazio colore.

Comunque, lasciando un po’ in sospeso l’accertamento di queste condizioni, consideriamo un tipico caso medio, cioè stampa a getto d’inchiostro con Epson Stylus Photo R340 e carta patinata.

Per capire la situazione vediamo alcuni grafici. Iniziamo dal gamut sRGB che è questo qui sotto (nel diagramma delle cromaticità xy a sinistra e nel piano ab di Lab a destra):

sRGB sRGB in ab

Adesso prendiamo il gamut della stampante a getto d’inchiostro con carta patinata, che è questo (sempre in xy e in ab):

Stylus Photo R 340 con PGPP in xy Stylus Photo R 340 con PGPP in ab

Ora sovrapponiamo i grafici per vedere quali sono i colori che andrebbero fuori gamut in stampa:

Confronto gamut in xy Confronto gamut in ab

Le parti in bianco (quelle non sovrapposte al colore) sono i colori della nostra immagine sRGB che sono fuori gamut per questa combinazione stampante+supporto, e che quindi verranno approssimati (cioè non verranno stampati fedelmente).

La parte colorata blu-verde del gamut della stampante (quella che sta fuori dal bianco) sono colori che la stampante potrebbe stampare ma che la nostra immagine sRGB non ha.

Se invece la nostra immagine fosse in Adobe RGB la situazione sarebbe questa:

Confronto gamut in xy Adobe RGB Confronto gamut in ab Adobe RGB

Anche qui ci sono colori che sono fuori dal gamut della stampante+supporto e che perciò verranno approssimati. Ma sono i colori che anche in sRGB o non c’erano o erano fuori gamut.

Invece, molti altri colori che da sRGB non si potevano stampare perché erano stati eliminati preventivamente (gran parte dei colori dal verde al blu passando per il ciano) ora in Adobe RGB ci sono e possono essere stampati.

Si può ancora procedere sullo stesso argomento, notando che Adobe RGB, e tanto più sRGB, ancora non contiene alcuni colori che potrebbero essere stampati (se ci fossero) da una tipica stampante a getto d’inchiostro, per esempio i colori blu e rossi scuri, i gialli-arancioni, i verdi scuri del fogliame, come si vede qui sotto (sono i colori che escono dal gamut bianco):

Fuori gamut Adobe RGB lato RB Fuori gamut Adobe RGB lato GB

Quindi migliore ancora di Adobe RGB, per mantenere e poter stampare un numero ancora maggiore di colori, sarebbe lo spazio ProPhoto. Ma qui mi sto allontanando dal tema proposto dalla domanda originale, e mi fermo.

 

Torna all'indice di Domande frequenti su grafica e colore

Mauro Boscarol

20/9/2009 alle 17:35

Parole chiave , , ,

Visitato 13,682 volte, negli ultimi 7 giorni 16 visite

4 commenti

Abbonati ai commenti a questo post con RSS

  1. Ciao, una domanda ahimè proprio sull’ultima frase, ovvero sull’invio in stampa di spazio colore prophoto.
    Camera Fuji S5 con profilo Adobe RGB
    Uso Lightroom (quindi prophoto) e Photoshop settato su Prophoto.
    Nel frattempo le domande sono già diventate due :

    1 – quando salvo jpeg (file-salva) i colori vengono sempre sfalsati rispetto al tif che ho elaborato. Il prblema lo risolvevo impostando sRGB, ma scoperto che perdevo spazio colore sono tornato a Prophoto
    Se invece salvo Jpeg da Save for web device, il problema non si pone, i colori sono coerenti con il tif

    2 – Stampa – stampante HP C6180 esacromia.
    Premessa
    La stampante non è calibrata (solo Monitor con Spyder2) e non ho profilo ICC stampante.
    Stampo con carta Premium HP Plus
    Quando stampo con Prohphoto i colori sono falsati, marroncini ..
    Tra le 1000 prove che sto facendo ho stampato anche in AdobeRGB e va meglio, anche se forse non è ancora perfetto.

    Hai consigli in merito ? Perchè Prophoto falsa i colori ? dove sbaglio ? Hai scritto dei post o articoli a riguardo che possono darmi indicazioni ?

    Ti ringrazio molto e Ti saluto,
    Andrea Montali – Milano

    amontali

    18/11/09 alle 00:14

  2. Guarda, è complicatissimo in questo spazio rispondere ad una sfilza di domande come le tue.

    Fai così: o fai una (1) domanda qui (e poi ne farai altre) oppure fai le domande al forum.

    Grazie, ciao.

    Mauro Boscarol

    18/11/09 alle 00:32

  3. Ciao e complimenti per il blog, una domanda sulla conversione delle immagini rgb in cmyk per la stampa offset. Qual’è il processo giusto da seguire e che profilo colore assegnare dopo la conversione?

    gabriel3

    20/11/13 alle 08:49

  4. E un tema un po’ complesso per parlarne in poche righe.

    Mauro Boscarol

    21/11/13 alle 22:04

Vuoi fare un commento a questo post?

Devi essere collegato per scrivere un commento.