colore digitale blog

Il blog di Mauro Boscarol sulla gestione digitale del colore

Nella serie Il formato PDF

PDF: i livelli

Dalla versione 1.5 il formato PDF supporta i livelli (nella versione 1.6 c’è stata una aggiunta alla definizione di gruppi di livelli, la VE visibility espression).

Tecnicamente i livelli di un PDF sono chiamati OCG (optional content group) ed ogni livello può essere, in un dato momento, on oppure off.

Un PDF con livelli, esportato da InDesign CS3 e aperto in Acrobat 9, si presenta così:

Acrobat Pro 9

I livelli sono elencati a sinistra, in una “configurazione” default. La configurazione è lo stato dei livelli, nell’esempio ci sono 4 livelli  on, e l’ultimo off.

Ogni livello ha delle proprietà, come indicato qui sotto:

Acrobat Pro 9

Le proprietà sono:

  • nome (qui sopra Ebene 4)
  • intento (qui sopra View)
  • stato di default (on oppure off, qui sopra on)
  • locked (qui sopra disattivato)
  • stato iniziale di
    • visibilità (qui sopra, visibile quando è on)
    • stampa (qui sopra, stampabile quando è visibile)
    • esportazione (qui sopra, esportabile quando è visibile)
    • zoom (qui sopra non c’è).

Tipicamente, i livelli derivano dall’applicazione con la quale è stato creato il PDF e sono relativi alla pagina (cioè ogni pagina può avere i propri livelli).

Attualmente le applicazioni che trasferiscono i loro livelli al PDF sono (almeno) le seguenti:

  • Adobe Illustrator CS;
  • Adobe InDesign CS;
  • AutoCAD;
  • Microsoft Visio.

Non supportano i livelli (tra le altre) queste applicazioni:

  • Apple Preview;
  • Adobe Photoshop.

Gruppi di livelli

Nella forma più semplice ogni oggetto grafico appartiene ad un unico livello. Per esempio:

Livelli in PDF

Esiste anche una forma più complessa in cui ogni oggetto grafico del PDF può appartenere a più di un livello:

Livelli in PDF

In questo caso il triangolo azzurro appartiene sia al livello 1 che al livello 2. Tecnicamente questo viene realizzato con una struttura detta OCM (optional content membership) che consente di raggruppare i livelli:

Livelli in PDF

Per ogni OCM (gruppo di livelli) è definita una politica per determinare se l’oggetto è visibile. Le politiche possono essere:

  • AllON (tutti i livelli di quel gruppo devono essere on affinché gli oggetti appartenenti al gruppo siano visibili);
  • AnyON (almeno uno deve essere on);
  • AllOFF (tutti devono essere off);
  • AnyOFF (almeno uno deve essere off)

Le configurazioni

Le specifiche PDF (normale, 1.6 o 1.7) prevedono la possibilità che un PDF contenga diverse “configurazioni” (cioè altri stati dei livelli, per esempio solo il livello 2 on e gli altri off) oltre alla configurazione di default.

Non ci sono però, attualmente, applicazioni che possono trasferire al PDF altre configurazioni oltre a quella di default.

E comunque, Acrobat 9 non fa vedere le eventuali configurazioni contenute in un PDF (però fa vedere le configurazioni di livelli contenute in un PDF/X-4).

Torna all'indice di Il formato PDF

Mauro Boscarol

4/10/2008 alle 22:37

Parole chiave , ,

Vuoi fare un commento a questo post?

Devi essere collegato per scrivere un commento.