colore digitale blog

Il blog di Mauro Boscarol sulla gestione digitale del colore dal 1998

Nella serie Calibrare e profilare un monitor

Colorimetri per la calibrazione e profilazione del monitor

Per calibrare e profilare il monitor è necessario uno strumento di misura.  (Non chiamatelo “sonda”, quelle sono per gli oceani, e nemmeno “taratore”, i monitor non hanno tara.)

Questo strumento può essere un colorimetro (più economico, ma minori prestazioni) oppure uno spettrofotometro (più costoso, ma maggiori prestazioni).

Qui vediamo quale è l’offerta del mercato italiano per quanto riguarda i colorimetri. Le società che propongono colorimetri sono sostanzialmente due: X-Rite (che ha assorbito Gretag Macbeth) e Datacolor (che si chiamava ColorVision).

X-Rite

L’offerta di colorimetri per calibrazione/profilazione del monitor di X-Rite è la seguente, in ordine di costo/prestazioni:

  • Huey: è un colorimetro + software, prodotto da X-Rite ma commercializzato da Pantone, per Mac e Win, costa circa 90 € ; si può aggiornare a Huey PRO con circa 40 €;
  • Huey PRO, lo strumento è lo stesso come sopra, il software ha maggiori prestazioni, circa 130 €;
  • Eye-One Display, non è più commercializzato;
  • Eye-One Display LT, colorimetro + software Eye-One Match per Mac e Win, circa 150 €; questo pacchetto si può aggiornare al successivo, Eye-One Display 2 con circa 85 € (i due strumenti sono uguali, l’aggiornamento consiste in una abilitazione del firmware);
  • Eye-One Display 2, colorimetro + software Eye-One Match per Mac e Win, circa 200 €.

HueyHuey PROEye-One Display LTEye-One Display 2

Il colorimetro Huey è lo stesso nelle due versioni, il software è leggermente diverso.

Eye-One Display è uno strumento che viene fornito con un software che si chiama Eye-One Match (che ha anche i moduli per la profilazione di altre periferiche). Lo strumento viene fornito in due versioni, Display LTDisplay 2.

Si tratta in realtà sempre dello stesso strumento (immagine qui sotto) e anche il software è sempre lo stesso, tuttavia in Display LT c’è un codice nel firmware che consente di usare solo alcune funzioni del software, mentre in Display 2 sono utilizzabili tutte le funzioni del software. Per questo Eye-One Display LT è più economico di Eye-One Display 2.

Eye-One Display

È disponibile un aggiornamento che consente di modificare il firmware dello strumento in modo che sia abilitato alle funzioni superiori. Il software Eye-One Match (chiamato anche i1Match) è scaricabile gratuitamente dal sito X-Rite (la versione attuale è la 3.6.2).

Aggiornamento giugno 2011
Sono ora disponibili due nuovi colorimetri X-Rite. Vedi questo post:
i1Display Pro vs ColorMunki Display.


logo

L’offerta Datacolor di colorimetri per calibrazione/profilazione del monitor è la seguente in ordine di costo/prestazioni

  • Spyder 2 Express con software, circa 85 €;
  • Spyder 2 Suite con software, circa 90 €;
  • Spyder 2 Pro con software, circa 100 €;
  • Spyder 3 Pro con software, circa 130 €;
  • Spyder 3 Elite con software, circa 190 €.

Spyder 2 expressSpyder 2Spyder 2 PRO Spyder 3 ProSpyder 3 Elite

Se X-Rite ha deciso di porre le limitazioni nel firmware dello strumento, Datacolor ha fatto una scelta diversa. Lo strumento  Spyder2 (immagine qui sotto a sinistra) è sempre lo stesso.

Con questo strumento vengono fornite due versioni del software, Spyder2, con opzioni limitate e Spyder2PRO con opzioni complete (l’ultima versione di entrambe è 2.2), che si può scaricare, ma non parte senza numero di serie. Il software sostituisce i precedenti OptiCAL e PreCAL.

Spyder 3 è un invece un nuovo strumento (qui sotto a destra), con la stessa politica di accoppiamento a diversi software con opzioni diverse.

Spyder 2 Spyder 3

Tutti i prodotti di calibrazione/profilazione monitor elencati sopra possono essere classificati in tre categorie come segue:

  • prodotti supereconomici
    • Huey
    • Huey Pro
    • Spyder 2 express
  • prodotti medi
    • Eye-One Display LT
    • Spyder 2 Elite
    • Spyder 2 Pro
  • prodotti completi
    • Eye-One Display 2
    • Spyder 3 Elite

Questi prodotti sono in vendita presso alcuni shopping online, per esempio Ital System, redcoon, Aproma, ColourConfidence. (Le segnalazioni di altri shop online sono benvenute, usare lo spazio per i commenti qui sotto.)

 

Visitato 77 volte, negli ultimi 7 giorni 1 visite

Torna all'indice di Calibrare e profilare un monitor

Mauro Boscarol

6/10/2007 alle 18:31

Parole chiave , , , ,

Visitato 77 volte, negli ultimi 7 giorni 1 visite

10 commenti

Abbonati ai commenti a questo post con RSS

  1. Mi chiedevo, se uno vuole stampare le sue foto in casa, è necessario calibrare oltre al monitor anche la stampante?

    marsss

    18/9/09 alle 09:30

  2. Ovviamente sì.

    Mauro Boscarol

    18/9/09 alle 19:42

  3. Ho in programma di acquistare un colorimetro, secondo la sua esperienza
    tra i seg. modelli qual’è il migliore per la versatilità di adattamento sui pc di varie marche
    e rapporto qualità prezzo
    X-RITE EYE-ONE DISPLAY vers.2 o LT
    oppure
    DATACOLOR SPYDER 3 PRO
    Per il mod. Elite cambia solo il sofware ? dato che ho trovato un upgrade che lo porta al mod. superiore.

    Grazie

    giovanni

    18/1/10 alle 17:48

  4. Io mi trovo bene con Eye-One Display 2.

    Mauro Boscarol

    18/1/10 alle 18:56

  5. Salve Mauro, una breve domanda. Ho appena comprato un Huey Pro perche’ avevo intenzione di rendere il display del mio macbook pro 17″ uguale al cinema display 24″. Anche dopo la taratura i due display sono molto diversi tra loro..ho notato che l’huey crea profili che tendono molto (anche troppo) sul magenta rendendo cosi il bianco come fosse rosa (almeno per il mio occhio).
    quindi mi chiedo..a cosa mi serve un colorimetro per doppio display se dopo la taratura i due display sono ancora tanto diversi tra loro e per altro riproducono colori peggiori rispetto all’impostazione di fabbrica??

    8dany1

    19/6/10 alle 01:55

  6. Salve 8dany1
    mi sa che trovi la risposta alla tua domanda nell’ultimo post pubblicato da mauro:
    http://www.boscarol.com/blog/?p=15102
    buona lettura e mi spiace per la spesa infelice che hai sostenuto comprando l’huey

    ciao
    daniele

    danipen

    25/6/10 alle 14:25

  7. È stato proprio quel messaggio a darmi l’ispirazione per il post, e per questo lo ringrazio.

    Mauro Boscarol

    25/6/10 alle 15:24

  8. Buonasera Mauro, cosa ne pensi del ColorMunki Photo (che in effetti è uno spettrofotometro) per la calibrazione e profilazione del monitor? Conviene scegliere i1Display Pro perchè più specifico?Grazie

    Francesco

    14/1/13 alle 19:45

  9. La serie ColorMunki non l’apprezzo. Per il monitor sceglierei il colorimetro i1Display Pro o lo spettrofotometro i1Pro 2.

    Mauro Boscarol

    14/1/13 alle 19:49

  10. grazie!

    Francesco

    14/1/13 alle 21:40

Vuoi fare un commento a questo post?

Devi essere collegato per scrivere un commento.