colore digitale blog

Il blog di Mauro Boscarol sulla gestione digitale del colore dal 1997

Nella serie Periferiche digitali

Tecnologie per le stampanti: elettrofotografica (toner)

La tecnologia elettrofotografica (con toner) è una delle principali tecnologie con cui vengono realizzate le stampanti cosiddette desktop e anche le cosiddette “stampanti digitali” commerciali e industriali. Si tratta di un tecnologia sviluppata da Canon e Hewlett-Packard all’inizio degli anni Ottanta (del Novecento).

Queste stampanti utilizzano qualche tipo di toner e l’immagine viene formata da un sistema di laser o di LED che creano cariche elettrostatiche su un tamburo. Il toner viene attratto da queste cariche elettrostatiche e trasferito alla carta, sulla quale viene fissato. Questa immagine è tratta da howstuffworks:

Stampante laser

Vengono prodotte stampanti monocromatiche (con toner nero) e stampanti a colori con quattro toner di colore ciano, magenta, giallo e nero.

Una stampante elettrofotografica è in grado di posizionare un certo numero di punti di stampa per pollice e questo numero è la risoluzione della stampante, misurata in punti per pollice, dpi, dot per inch. Tipicamente la risoluzione di una stampante elettrofotografica è di 600 dpi ma può arrivare anche a 2400 dpi.

I due principi di stampa utilizzati sono, come detto, il laser e il LED. Il toner utilizzato può essere di diversi tipi: in polvere, polimerizzato, a polimeri, solido e ElectroInk.

 

Torna all'indice di Periferiche digitali

Mauro Boscarol

9/10/2010 alle 16:30

Parole chiave , ,

Visitato 5,039 volte, negli ultimi 7 giorni 6 visite

2 commenti

Abbonati ai commenti a questo post con RSS

  1. Stampando con una macchina digitale ottengo migliori risultati (visibili) con una risoluzione 1200×1200 2 bit colore (o anche 600×600) oppure 2400×2400 1 bit colore?

    Paolo Mauri

    28/9/09 alle 11:16

  2. Non saprei. Non sapevo che esistessero stampanti a 2 bit.

    Mauro Boscarol

    28/9/09 alle 11:28

Vuoi fare un commento a questo post?

Devi essere collegato per scrivere un commento.