colore digitale blog

Il blog di Mauro Boscarol sulla gestione digitale del colore dal 1997

Sistema di stampa di Mac OS X

Il sistema di stampa e di visualizzazione di Mac OS X è basato sul formato PDF (Portable Document Format), l’imaging model di Adobe diventato uno standard per molte applicazioni.

Quella di Mac OS X e di PDF è una storia che ne ricorda un’altra. Display PostScript (uno dei primi insuccessi di Adobe assieme al fax PostScript, a PrintGear e a PressReady) era un tentativo di utilizzare PostScript come linguaggio di controllo del monitor. Questa tecnologia, anche se alla fine degli anni Ottanta fu adottata da alcuni produttori di workstation Unix (tra i quali NeXT) non ebbe molto successo e da anni non viene più sviluppata.

Con Mac OS X, Apple ne ha ripreso l’idea con la variante che come modello grafico viene utilizzato PDF invece di PostScript (per analogia con Display PostScript questo sistema si potrebbe chiamare Display PDF). E questa volta funziona, anche per la stampa.

 

Mauro Boscarol

18/5/2011 alle 21:08